Cd protetti, possibilità di copia 'controllata' sui nuovi titoli di Sony BMG

Altre case discografiche hanno preso una strada diversa (vedi News), ma il colosso nato dalla fusione tra Sony e BMG insiste sui Cd a prova di copia pirata (e, a volte, anche di riproduzione sugli apparecchi in dotazione ai consumatori). I nuovi software che ha deciso di impiegare, XCP di First4Internet e il nuovo MediaMax di Sunncomm, garantiscono però una possibilità controllata di duplicazione (fino a 3 volte) e la riproducibilità di contenuti aggiuntivi al programma audio come gallerie fotografiche, note di copertina e collegamenti ai siti Internet degli artisti. Il primo Cd “enhanced” e “copy protected” a utilizzare questa tecnologia è il “Live from Dublin” dei Chieftains, uscito il 22 febbraio scorso, mentre tra i titoli successivi spicca quello dei giovani Kasabian.
I portavoce di Sony BMG tranquillizzano i consumatori garantendo piena compatibilità con tutti i riproduttori digitali in commercio, inclusi computer, Dvd player, console per videogiochi, lettori portatili e da auto. Quanto alla concessione di una limitata duplicazione, “non abbiamo stabilito una volta per tutte quante copie debbano essere consentite”, ha spiegato il dirigente Sony BMG Jordan Katz. “Sappiamo solo che il numero deve essere limitato, e non infinito. Le nostre ricerche di mercato indicano che una buona parte dei consumatori è d’accordo con noi”.
Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.