NEWS   |   R'n'B / hip hop / 14/08/2018

Aretha Franklin, il nipote: ‘È vigile, ride, scherza e riconosce le persone’

Aretha Franklin, il nipote: ‘È vigile, ride, scherza e riconosce le persone’

Il nipote della signora dell’R&B, gravemente malata nella sua dimora di Detroit, Tim Franklin, ha rilasciato – nonostante la linea di riservatezza che la famiglia sta mantenendo – alcune preziose dichiarazioni sulle condizioni di Aretha Franklin al periodico statunitense People, spiegando che l’artista è “vigile, ride, scherza, è in grado di riconoscere le persone”. Per poi aggiungere: “La famiglia è qui con lei. È a casa”.

Tim Franklin ha ripercorso anche le passate giornate di Aretha, a partire da venerdì, quando “abbiamo parlato per 45 minuti/un’ora. Mio fratello era qui domenica ed era sveglia, parlava, rideva, prendeva in giro”. Prosegue poi dicendo: “Guarda la televisione e vede tutti questi ‘Aretha è morta’, non voglio abbattere il suo morale”. 

Un messaggio di speranza, infine, chiude le dichiarazioni del nipote, che racconta che anche se Aretha è “malata”, la sua famiglia sta cercando di sostenere speranzosa il morale della Regina del soul:

Crediamo che ce la farà, ce la farà, ce la farà, e questa è la cosa importante.

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi