Auguri a Jean-Michel Jarre, il pioniere francese dell’elettronica (1 / 11)

Auguri a Jean-Michel Jarre, il pioniere francese dell’elettronica

Jean-Michel André Jarre è un compositore, artista e produttore discografico francese. È considerato uno dei più importanti precursori e diffusori della musica elettronica, ambient e new-age del ventesimo secolo.

Jarre è cresciuto a Lione con sua madre e i suoi nonni e fin dalla tenera età è stato introdotto a una varietà di forme d'arte: ha imparato a suonare il pianoforte e ha conosciuto diversi artisti di strada e musicisti jazz. Jarre ha iniziato la sua carriera suonando la chitarra in una band chiamata The Dustbins, ma il suo stile musicale si è poi evoluto verso una forma più avanzata ed elettronica, influenzato da Pierre Schaeffer, un pioniere della musica concreta al Groupe de Recherches Musicales.

Il suo primo grande successo fu l'album del 1976 “Oxygène”, una pietra miliare per il genere elettronico. Registrato in uno studio improvvisato a casa sua, l'album ha venduto circa 12 milioni di copie. “Oxygène” fu seguito nel 1978 da “Équinoxe”, e nel 1979, Jarre si esibì davanti ad un pubblico da record di oltre un milione di persone a Place de la Concorde, un record che da allora ha infranto ben tre volte. Da allora sono seguiti tanti altri album, ma il suo disco del 1976 e il concerto evento del 1979 rimangono i suoi più grandi traguardi.  

A partire dal 2004, Jarre ha venduto circa 80 milioni di album ed è stato il primo musicista occidentale ufficialmente invitato ad esibirsi nella Repubblica Popolare Cinese.

Festeggiamo i 71 anni (24 agosto 1948) del leggendario artista francese con 10 brani fondamentali della sua carriera.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.