Apple Music batte (ancora) Spotify per il day one di ‘Astroworld’ di Travis Scott

Apple Music batte (ancora) Spotify per il day one di ‘Astroworld’ di Travis Scott

Dopo aver battuto i propri concorrenti di Spotify con “Scorpion” di Drake, la piattaforma di streaming musicale di Cupertino si è ripetuta grazie all’album “Astroworld” di Travis Scott, che era stato anticipato dall’uscita del video di “Stop Trying To Be Good”.

Secondo Music Business Worldwide, infatti, l’album del rapper di Houston avrebbe raggiunto i 64,5 milioni di streaming nelle prime 24 ore dalla sua pubblicazione (venerdì 3 agosto) su Spotify, mentre su Apple Music la cifra raggiunta nello stesso lasso di tempo si aggira intorno agli 80 milioni.

Il dato interessante è rappresentato dal fatto che Apple Music sia disponibile solo previa sottoscrizione di un abbonamento, mentre Spotify propone un servizio freemium, tanto che lo stesso Billboard, per stilare la propria classifica Billboard 200 tratta i servizi in maniera differente: 1.250 ascolti di un brano con un abbonamento premium (sia Spotify che Apple Music) equivalgono alla vendita di un album per la testata americana, mentre ne sono necessari il triplo (3.750) per ottenere lo stesso risultato grazie all’ascolto gratuito supportato da inserzioni pubblicitarie.

Oltre ad avere scalzato lo stesso Drake dalla prima posizione della Billboard 200, “Astroworld” ha fatto registrare, nel weekend di debutto, un totale di 153 milioni di streaming delle proprie canzoni in tutto il mondo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.