Arisa al pronto soccorso rassicura i fan: 'Sto bene, era solo una botta in testa'

Arisa al pronto soccorso rassicura i fan: 'Sto bene, era solo una botta in testa'

La cantante di “Sincerità” nella serata di domenica 5 agosto ha dapprima spaventato i propri fan, pubblicando - per mezzo di una Instagram story - un video che la vede su una sedia a rotelle in un pronto soccorso. "Notizia dell’ultim’ora: ho battuto la testa”, ha spiegato, sempre in video, la cantante, che successivamente ha tranquillizzato tutti i propri follower con aggiornamenti costanti sull’esito della TAC (fortunatamente negativo) e il rientro a casa, accompagnata dal padre.

“Sto bene, tutto bene!”: Arisa ha così rassicurato tutti quanti dalla macchina con cui papà Antonio la riportava a casa, una volta passata la paura.

Questa mattina la stessa artista ha pubblicato una storia Instagram che la ritrae intenta a ballare sulle note di “Blue Tiger” di Joan Thiele mentre fa le faccende di casa, dimostrando a tutti i propri seguaci social di essersi ristabilita completamente dopo la botta in testa e lo spavento delle ultime ore.

Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2019, Arisa racconta "Mi sento bene"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.