Queen: il film su Freddie Mercury nelle sale italiane dal prossimo 29 novembre

Queen: il film su Freddie Mercury nelle sale italiane dal prossimo 29 novembre

Verrà distribuito a partire dal 29 novembre nelle sale della Penisola da 20th Century Fox Italia "Bohemian Rhapsody", il biopic diretto da Bryan Singer (sostituito in corso d'opera dal collega Dexter Fletcher, ma accreditato come regista principale dopo una lavorazione lunga e travagliata) incentrato sulla figura del compianto frontman e leader dei Queen Freddie Mercury e della sua attività con la band di Brian May, Roger Taylor e John Deacon: la pellicola debutterà sul grande schermo di Gran Bretagna e Stati Uniti, il 2 novembre, per poi raggiungere i mercati internazionali.

Come già ampiamento riferito, davanti alla macchina da presa a vestire i panni del frontman è stato chiamato Rami Malek, attore americano di origini egiziane noto al grande pubblico soprattutto per aver interpretato il protagonista della serie televisiva "Mr. Robot": Brian May è stato interpretato da Gwilym Lee, Roger Taylor da Ben Hardy e John Deacon da Joseph Mazzello. Nel cast è presente anche Mike Myers, celebre per aver intepretato il ruolo del protagonista nelle saghe cinematografiche di "Fusi di testa" e "Austin Powers". Tra i produttori della pellica, oltre agli stessi May e Taylor, c'è anche la star di Hollywood Robert De Niro.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.