Pacifico, il nuovo disco sarà per Radio Fandango (Procacci & Senardi)

Pacifico, il nuovo disco sarà per Radio Fandango (Procacci & Senardi)
L’accoppiata Stefano Senardi-Domenico Procacci inaugura la sua nuova avventura discografica (vedi News) con l’ingaggio dell’emergente cantautore milanese (di origini campane): l’esordio di quest’ultimo per l’etichetta Radio Fandango avverrà in ottobre in occasione della pubblicazione del suo terzo album. Un approdo non troppo casuale, spiegano i tre protagonisti, che già in passato avevano avuto modo di frequentarsi e di incrociare i reciproci percorsi professionali (Pacifico, vedi News, compariva con due canzoni nella colonna sonora di “Ricordati di me” di Gabriele Muccino, prodotto dalla società di Procacci). “Sono un sostenitore della Fandango come casa cinematografica” ha spiegato Gino De Crescenzo (questo il vero nome dell’artista), “ammiro la coerenza di Procacci nello sposare qualità e vendibilità e da anni mi ero ripromesso di lavorare con Stefano Senardi”.
I suoi due album precedenti, “Pacifico” e “Musica leggera”, erano usciti su etichetta Ponderosa Music & Art/Carosello.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.