Mike McCready (Pearl Jam) ricorda Chris Cornell e "Reach Down" dei Temple of the Dog

Il chitarrista dei Pearl Jam e dei Temple of the Dog Mike McCready ha parlato della canzone "Reach Down" in una intervista con KEXP dopo che il brano è stato trasmesso dalla stazione radio di Seattle.

Ha detto McCready:

"Chris ha scritto quella canzone, ne ho ascoltato la demo e ho avuto la fortuna di suonarci. Ricordo il suo ragionamento per avere una canzone lunga come quella, 'Voglio mandare questa canzone all'etichetta e questa sarà il primo singolo'. Sapendo che fosse divertente perché è una canzone super lunga. Ero lusingato di esserne parte. Grazie Chris per avermi permesso di suonarla."

“Reach Down” ha una lunghezza di 11 minuti e 11 secondi ed è il secondo brano nella tracklist dell’unico, eponimo, album pubblicato dai Temple of the Dog nel 1991. La band era formata da Chris Cornell, Stone Gossard, Mike McCready, Jeff Ament e Matt Cameron. Al disco parteciparono anche Eddie Vedder ai cori e come voce in “Hunger Strike”, che fu il primo singolo del disco, e il produttore Rick Parashar a pianoforte e tastiere in alcuni brani.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.