Beatles: va all'asta la chitarra della loro ultima esibizione al Cavern Club di Liverpool nel 1963

Beatles: va all'asta la chitarra della loro ultima esibizione al Cavern Club di Liverpool nel 1963

Una chitarra dell’ultimo concerto al Cavern Club di Liverpool dei Beatles nel 1963 sarà messa all'asta a settembre. Si prevede che la chitarra, una Maton Mastersound MS-500 di fabbricazione australiana, possa essere venduta tra le 300 e le 400.000 sterline.

La chitarra venne suonata da George Harrison per tutta l'estate del 1963, mentre la sua solita chitarra regolare era in riparazione. Una volta che tornò in possesso della sua chitarra, questa venne acquistata da Roy Barber che suonava con Dave Berry and the Cruisers, la cui hit “The Crying Game” fu uno dei più grandi successi degli anni '60.

Dopo la morte di Barber nel 2000, la chitarra è stata esposta al The Beatles Story Museum di Liverpool. Parlando alla BBC, il banditore d'asta Luke Hobbs ha dichiarato: "La chitarra è qualcosa di molto speciale, un collegamento diretto con gli albori della Beatlemania. Ci aspettiamo interesse da tutto il mondo".

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Giles Martin racconta "Sgt. Peppers Lonely Heart Club Band"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.