Boy George e i Culture Club: ascolta ‘Let Somebody Love You’, estratto dal loro primo album in 19 anni

Boy George e i Culture Club: ascolta ‘Let Somebody Love You’, estratto dal loro primo album in 19 anni

Boy George e i Culture Club hanno pubblicato una nuova canzone intitolata "Let Somebody Love You", il singolo del loro primo album in 19 anni. Il tanto atteso disco, più volte rinviato, uscirà il 26 ottobre.

Prodotta dal duo britannico Future Cut, "Let Somebody Love You", segna la prima nuova canzone dei Culture Club dal 2014, anno in cui pubblicarono "More Than Silence". La traccia arrivò non molto tempo dopo che i Culture Club annunciarono un tour e un album di reunion, anche se il tutto fu posticipato dopo che a Boy George venne scoperto un polipo alla gola.

Qui di seguito potete ascoltare il nuovo brano:

Caricamento video in corso Link
Ora, i Culture Club riprenderanno i loro piani di reunion con “Life”, il nuovo album che arriva quasi 20 anni dopo l'ultimo album della band, “Don’t Mind If I Do” del 1999. Sia "Let Somebody Love You" che "More Than Silence" appariranno nel disco.

Alla fine di giugno, i Culture Club hanno dato il via alla prima tappa di un vasto tour nordamericano, che si concluderà il 3 agosto ad Asbury Park, nel New Jersey. La band inizierà poi seconda fase del tour il 28 agosto all'Artpark di Lewiston, New York. 

Ecco la tracklist del nuovo disco "Life":

1. “God & Love”
2. “Bad Blood”
3. “Human Zoo”
4. “Let Somebody Love You”
5. “What Does Sorry Mean”
6. “Runaway Train”
7. “Resting Bitch Face”
8. “Different Man”
9. “Oil & Water”
10. “More Than Silence”
11. “Life”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.