Spotify, i risultati del secondo trimestre 2018: 83 milioni di abbonati premium, crescono i ricavi ma aumentano le perdite

Spotify, i risultati del secondo trimestre 2018: 83 milioni di abbonati premium, crescono i ricavi ma aumentano le perdite

Da quando ha fatto il suo debutto a Wall Street, il fatturato, il numero di abbonati e le perdite nette di Spotify sono aumentati durante il secondo trimestre del 2018.

Il servizio di streaming musicale guidato da Daniel Ek ha annunciato di aver chiuso giugno con 83 milioni di abbonati premium, 10% in più rispetto allo scorso trimestre e 180 milioni di utenti attivi mensili (MAU), solo il 5,9% in più rispetto allo scorso trimestre.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/w7ucvRiQqgr8DYEN7MNeVwdUB9A=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/unnamed-1.png
https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/loTt63xTjnmAjR-fnr8DyKZLrgM=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/unnamed-2.png
Il fatturato totale del trimestre è stato di € 1.273 miliardi ($ 1,49 miliardi), con un incremento del 26,4% rispetto all'anno precedente e del 12% rispetto allo scorso trimestre. Di questo conteggio delle entrate, la stragrande maggioranza (1,15 miliardi di euro) proviene da abbonati premium. Le entrate provenienti da pubblicità sono state pari a 123 milioni di euro, con un aumento del 21% rispetto al primo trimestre.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/bmx5e_r_ny_Cw_ibGQcv6a9a7a8=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/spotify-revenues-vs-net-losses-m.png
Le perdite nette di Spotify sono state pari a 394 milioni di euro (461,4 milioni di dollari), rispetto ai 188 milioni di euro del corrispondente periodo del 2017, e la perdita operativa è stata di 90 milioni di euro, con un aumento del 14% rispetto al secondo trimestre 2017. La società ha dichiarato che la perdita includeva 30 milioni di euro di spese relative alla sua quotazione diretta sul NYSE ad aprile.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/bmx5e_r_ny_Cw_ibGQcv6a9a7a8=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/spotify-revenues-vs-net-losses-m.png
Nel corso del trimestre, la società ha generato 30 milioni di euro di flussi finanziari netti da attività operative e ha registrato un free cash flow di 18 milioni di euro. Spotify evidenzia inoltre € 1,7 miliardi di disponibilità liquide e depositi vincolati di breve termine.

Nel terzo trimestre, Spotify prevede che i suoi abbonati premium totali aumenteranno a 85-88 milioni e arriverà a 188-193 milioni di utenti attivi mensili. L'azienda non si aspetta neanche una brusca crescita del fatturato totale, con una previsione compresa tra 1,2 e 1,4 miliardi di euro nel trimestre. Le perdite operative dovrebbero essere comprese tra 10 e 90 milioni di euro.

Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.