L'azienda di ticketing online Eventbrite si sta preparando alla quotazione

L'azienda di ticketing online Eventbrite si sta preparando alla quotazione

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, la società di ticketing online Eventbrite si sta preparando alla quotazione e ha fatto domanda riservata che l'IPO (l’offerta al pubblico dei titoli di una società che intende quotarsi per la prima volta su un mercato regolamentato) si svolga entro la fine dell'anno, in collaborazione con Goldman Sachs e JPMorgan Chase & Co per l'offerta.

Quando Eventbrite ha completato l'acquisizione della società di ticketing Ticketfly di Pandora lo scorso settembre, l'azienda ha dichiarato che le piattaforme avrebbero elaborato più di 200 milioni di biglietti a livello globale nel 2017, generando circa 4 miliardi di dollari lordi per le vendite di biglietti. Eventbrite ha anche detto che i suoi utenti sono oltre 50 milioni di compratori di biglietti all'anno e che le vendite dei biglietti si riferiscono a quasi tre milioni di eventi.

Nel marzo di quest'anno, The Information ha suggerito che le entrate effettive di Eventbrite erano state di circa 200 milioni di dollari nel 2017 e che prevedeva di aumentarle a circa 300 milioni di dollari quest'anno.

Oltre a Ticketfly, le acquisizioni di società europee tra cui la società olandese Ticketscript nel gennaio 2017 e la società spagnola Ticketea nell'aprile 2017 hanno ingigantito le attività di Eventbrite. 

Recentemente alcuni hackers hanno preso di mira Ticketfly, costringendo il servizio di biglietteria di proprietà di Eventbrite a passare temporaneamente offline. 

Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.