A Bologna lo spettacolo “Roberto Roversi da Lucio Dalla al futuro”

A Bologna lo spettacolo “Roberto Roversi da Lucio Dalla al futuro”

Verrà presentato in anteprima giovedì 19 luglio a Bologna, nel Cortile della Biblioteca dell’Archiginnasio alle ore 21, lo spettacolo “Roberto Roversi da Lucio Dalla al futuro”, un reading-concerto organizzato dall’etichetta discografica e casa editrice LullaBit, in cui l’opera di Roberto Roversi incontra la scena musicale indie contemporanea. Un progetto di musica e poesia che verrà portato nei teatri italiani con l’obiettivo di trasmettere il patrimonio artistico del poeta e libraio bolognese, autore fra l’altro del testo di “Chiedi chi erano i Beatles” degli Stadio.
I cantautori della scena indie Davide di Rosolini, La Tarma e Erica Boschiero, insieme agli ospiti speciali Mara Redeghieri e Vince Pàstano, presenteranno una personale versione delle canzoni realizzate dal sodalizio artistico tra Lucio Dalla e Roberto Roversi, pubblicate nella trilogia “Il giorno aveva cinque teste” (1973), “Anidride solforosa” (1975) e “Automobili” (1976).


Roberto Roversi ha realizzato anche opere grafiche – esposte nella Biblioteca dell’Archiginnasio nel 2016 – che per l’occasione verranno musicate in via sperimentale dal chitarrista e produttore musicale Vince Pàstano.
“Roberto Roversi da Lucio Dalla al futuro” verrà preceduto dalla proiezione del cortometraggio animato “Volume” (PopCult, 2014), ambientato a Bologna e ispirato al testo teatrale di Roversi “Parole, silenzio, dolore”, già presentato nei maggiori festival internazionali dedicati all’animazione.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.