NEWS   |   Industria / 17/07/2018

The National: in arrivo la birra "firmata" dalla band

The National: in arrivo la birra "firmata" dalla band

Si chiamerà “Reality Based Pils” la bevanda nata dalla collaborazione tra la band di Matt Berninger ed il birrificio danese Mikkeller. La birra griffata dai National deve il proprio nome a “Walk it back”, una canzone contenuta nell’album “Sleep Well Beast” che il gruppo ha pubblicato lo scorso anno. I National, a loro volta, si ispirarono per il verso di “Walk it back” ad un articolo del 2004 del politologo americano Karl Rove che, ai tempi dell’amministrazione di George W. Bush, affermò che “una comunità basata sulla realtà non è più il modo in cui il mondo funziona”.
MIkkel Borg Bjergsø, CEO dell’azienda, insieme al chitarrista dei National Aaron Dessner e al cuoco Claus Meyer, sono gli organizzatori dell’Haven festival, la cui seconda edizione avrà luogo in Danimarca i prossimi 10 e 11 agosto. Proprio Messner, parlando della nuova avventura dei National, ha affermato:

“Ci piace sempre avere una buona birra fredda quando scendiamo dal palco e pensare ad una birra basata sulla realtà ci fa parecchio ridere”.

La birra, sulle cui lattine campeggerà proprio la copertina di “Sleep Well Beast” sarà disponibile a partire dal mese prossimo.
I National, che il prossimo 7 settembre si esibiranno in Italia per il Milano Rocks, durante l’Homecoming Festival dello scorso aprile hanno sorpreso il proprio pubblico con l’inedito “Light Years”.

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi