Russia, la polizia indaga sul sito Allofmp3.com: ora sarà il PM a decidere

Anche le autorità locali, alla fine, hanno deciso di prendere provvedimenti contro il sito russo Allofmp3.com, accusato dall’industria discografica di vendere file digitali in rete senza il permesso dei titolari dei diritti (vedi News). La sezione Crimini Informatici della polizia moscovita ha infatti avviato un’indagine sulle presunte attività illecite della piattaforma Internet, e il suo rapporto è finito sul tavolo del Pubblico Ministero: quest’ultimo ha un mese di tempo per far sapere se intende dar corso ad un procedimento penale o archiviare il caso.
Contro Allofmp3.com aveva già presentato formale denuncia la federazione internazionale dei discografici IFPI (vedi News), che per voce del suo rappresentante locale Igor Pozhitkov ha ribadito di ritenere fuorilegge e fortemente dannosa per i suoi associati l’attività del sito: al momento, quest’ultimo (navigabile in lingua inglese, oltre che in russo) continua a offrire in download successi di Green Day, Eminem, Chemical Brothers, U2, Joss Stone e molti altri, vantando tra le più recenti aggiunte al catalogo i due nuovi album di Bright Eyes accanto a classici del rock come i “Basement tapes” di Bob Dylan e “Happy trails” dei Quicksilver Messenger Service. Per scaricare la musica, gli utenti devono registrarsi ed effettuare un deposito in denaro (tramite carta di credito) su un conto on-line a cui possono attingere fino ad esaurimento per i loro acquisti.
Music Biz Cafe Summer: le conseguenze della pandemia su major e indie
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.