Charlotte Gainsbourg, guarda il video di ‘Sylvia Says’

Charlotte Gainsbourg, guarda il video di ‘Sylvia Says’

La cantautrice francese ha condiviso il video del suo brano “Sylvia Says”, parte della tracklist dell’ultima fatica discografica di Charlotte Gainsbourg, “Rest”, uscita lo scorso anno nel mese di novembre. La clip è stata diretta da Gainsbourg e vede l’artista, che ne è anche protagonista, camminare per le vie di New York. Non è la prima volta che la figlia di Serge Gainsbourg si dedica alla regia di uno dei suoi video: “Deadline Valentine”, “Ring a Ring o’ Roses”, “Lying With You”, “I’m a Lie” e “Rest” sono stati tutti diretti da lei.

Charlotte Gainsbourg è al momento impegnata nella branca europea del tour a supporto di “Rest”. A partire dal prossimo 22 luglio l’artista si sposterà negli States, per poi tornare nel Vecchio Continente sul finire dell’estate.

All’inizio del mese la cantautrice ha pubblicato il suo EP “Sylvia Says Remixes” in collaborazione con DJ e produttori quali Tesnake, A-Trak, Breakbot, Jerge, Mind Enterprises e Radio Slave.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.