Paul McCartney vorrebbe fare dei concerti più intimi prima del tour

Paul McCartney vorrebbe fare dei concerti più intimi prima del tour

Una volta annunciata l’uscita della sua prossima fatica solista, “Egypt Station”, il polistrumentista di Liverpool sta iniziando a mettere mente al tour che dovrebbe seguire al disco. Al momento non è ancora stata resa nota alcuna data, ma Paul McCartney ha fatto sapere che le date americane della tournée già sono state fissate e che la sua speranza è quella che non manchino dei set più intimi, magari simili, aggiungiamo noi, alla performance a sorpresa che l’ex Beatles ha portato in un pub di Liverpool qualche settimana fa, dove per la prima volta McCartney ha svelato la canzone “Come On To Me”.

“Prima di agosto potremmo fare giusto un paio di piccoli concerti, semplicemente perché sono divertenti”, ha detto il musicista intervistato dalla BBC, per poi motivare così il suo desiderio:

Una volta abbiamo suonato all’Hundred Club (Londra), una volta al Cavern (Liverpool) e quei piccoli concerti sono molto belli da fare… Non ti porta semplicemente indietro a dove sei partito, ma c’è l’intimità del pubblico e puoi divertirti molto. E a volte non ti senti come se fosse così prezioso. Perché se ci sono 40mila persone che hanno pagato tutti quei soldi devi pensare a farle felici. Se ce ne sono solo un paio di centinaia e stiamo tutti partecipando a una festa, pensi solo “possiamo lanciare ‘Matchbox’, o ci lanceremo in uno strano numero che avremmo fatto solo al sound check o qualcosa del genere”. Quindi sono belli per questo motivo.

Nei giorni scorsi anche Macca è salito sull’automobile di James Corden per partecipare al karaoke del conduttore, nell’ambito del suo “The Late Show with James Corden”. Se vi siete persi la puntata, potete rivederla qui.

Dall'archivio di Rockol - La storia di “RAM” di Paul McCartney
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.