Foreigner, annunciato il primo concerto con la formazione originaria

Foreigner, annunciato il primo concerto con la formazione originaria

La possibilità circolava già dallo scorso anno, da quando, nell’estate del 2017, Lou Gramm, Ian McDonald e Al Greenwood hanno raggiunto coloro che, raccolti sotto il nome di Foreigner – nella formazione Mick Jones, Thom Gimbel, Jeff Pilson, Kelly Hansen, Michael Bluestein, Bruce Watson e Chris Frazier – si stavano esibendo a New York. Poco dopo quell’episodio, il fondatore della band, Mick Jones, aveva millantato la possibilità di un ritorno del nucleo originario del gruppo e lo scorso ottobre, in Michigan, tutti i componenti originali della band sono saliti insieme sul palco per la prima volta dal 1980.

Ora l’ipotesi si è fatta realtà e il concerto della reunion dei Foreigner ha una data che arriva a dare concretezza a quanto sperato dai fan: il prossimo 4 agosto Gramm, Elliott, Greenwood, McDonald e Wills si uniranno a Jones, Hansen e compagni allo Sturgis Buffalo Chip – “il più grande festival di musica per motociclisti” - del Sud Dakota. Mancherà, invece, il bassista originario della band Ed Gagliardi, venuto a mancare nel 2014. Paragonata alle sporadiche apparizioni avvenute fino a questo momento, la performance del 4 agosto sarà la prima dei rockers che prevede un biglietto a pagamento per accedere al concerto. 

“È stato incredibile avere Lou, Dennis, Al, Ian e Rick con noi per alcune apparizioni a sorpresa negli ultimi anni”, ha detto Jones commentando il set che li attende. Proseguendo:

Si porta sempre dietro ricordi speciali. Ma ora, per la prima volta, facciamo sapere ai nostri fan che faremo la storia insieme al Buffalo Chip il 4 agosto con un concerto della reunion dei Foreigner e speriamo che vengano a Sturgis per farci compagnia!

Ecco il video che ha annunciato il live:

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.