John Lydon, guarda il trailer di "The Public Image is Rotten": "Non è stato molto divertente essere Johnny Rotten"

John Lydon, guarda il trailer di "The Public Image is Rotten": "Non è stato molto divertente essere Johnny Rotten"

I produttori del documentario di John Lydon ‘The Public Image Is Rotten’ hanno pubblicato un trailer nel quale compaiono, tra gli altri, Flea dei Red Hot Chili Peppers, Adam Horovitz dei Beastie Boys, Thurston Moore dei Sonic Youth, Moby. Il film è stato presentato al Tribeca Film Festival lo scorso anno e uscirà nei cinema, a New York, il 14 settembre, per poi essere distribuito in altre città.

Nel trailer - guarda più sotto - si può vedere Lydon dichiarare che ‘non è stato molto divertente’ essere il frontman dei Sex Pistols Johnny Rotten. Dice anche che ha dovuto ‘combattere davvero, per la mia sopravvivenza’ e ammette di dubitare che qualcuno nel mondo della musica abbia rispetto per lui.

Nel 2015 Lydon dichiarò a Rolling Stone: "Volevo allontanarmi dall’attaccare le istituzioni, che in pratica era il lavoro che mi ero assegnato quando mi sono unito ai Pistols, e volevo solo sperimentare nella mia testa. Non puoi cambiare il mondo se non cambi prima te stesso. Quindi questa era la mia ambizione. Molto utopico per certi versi, ma questo è fondamentalmente il lavoro dei Public Image Limited."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.