Addio a D.J. Fontana, batterista di Elvis Presley

D.J. Fontana, apprezzato turnista e storico collaboratore del Re del Rock Elvis Presley, è scomparso a Nashville all'età di 87 anni: secondo quanto riferito dall'agenzia Associated Press, il batterista è morto nel sonno nella sua abitazione in quella che è universalmente riconosciuta come la capitale dell'industria musicale statunitense. Le cause del decesso non sono ancora state rese note: la moglie di Fontana, Karen, ha spiegato come il marito stesse soffrendo di complicazioni seguite alla frattura di un'anca, patita nel 2016.

Nato a Shreveport, in Louisiana, nel 1931 Fontana si unì alla band di Presley - guidata dal chitarrista Scotty Moore e dal bassista Bill Black, i due musicisti che il fondatore della Sun Records Sam Phillips affiancò all'ancora giovanissimo Elvis - a partire dal 1955, diventando uno degli elementi fondamentali del sound che rese la voce di "Jailhouse Rock" una leggenda. Il batterista si riunì a Presley e ai suoi vecchi colleghi in occasione di una rimpatriata televisiva natalizia nel 1968, ultima occasione che vide Fontana collaborare con il suo frontman, che - come è noto - morì nel 1977.

Oltre che con il Re del Rock, Fontana collaborò anche con due Beatles: per Ringo Starr registrò delle parti sull'album solista del batterista dei Fab Four "Beaucoups of Blues" del 1970, e con Paul McCartney per la rilettura di "That’s All Right" - brano scritto da Arthur Crudup che Elvis interpretò per il suo primo singolo - nel 2000. Insieme alla leggendaria chitarra dei Rolling Stones Keith Richards e a numerosi altri ospiti Fontana prese parte all'album di tributo a Elvis "All the King’s Men" del 1997.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.