Freak Antoni, inaugurata a Bologna una statua in suo ricordo - GUARDA

Freak Antoni, inaugurata a Bologna una statua in suo ricordo - GUARDA

Nel febbraio dello scorso anno demmo notizia dell’inizio di una raccolta fondi promossa dalla associazione We Love Freak per finanziare la realizzazione di una statua che celebrasse Roberto ‘Freak’ Antoni, la voce degli Skiantos scomparsa il 12 febbraio 2014.

Ora, un anno e mezzo più tardi, siamo a dare notizia che la statua – alta 170 centimetri del peso di 980 chilogrammi in marmo di Carrara raffigurante il musicista emiliano che spunta da un water con dei razzi a propulsione sulle spalle – è stata finalmente inaugurata al Parco del Cavaticcio a Bologna.

Come riporta la sezione bolognese di Repubblica.it, alla cerimonia di inaugurazione erano presenti gli altri Skiantos, Lo Stato Sociale, Gli Avvoltoi, Omar Pedrini che ha cantato un brano dedicato a Freak, il sindaco Virginio Merola e l'assessore Matteo Lepore.

Il sindaco ha dichiarato: "Ricordiamo Freak per tutto quello che ha dato a noi e a questa città. Qui ci sono molti testimoni come me di una vita spesa a schivare la fresa, ma nello stesso tempo ci sono anche tante persone che vogliono che questa città continui ad essere così. Una città dove ci possono essere persone come Freak Antoni".

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/tzr_uJOQ4BcBUGfvcPBKstW7QZI=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.gelestatic.it%2Fthimg%2FBj2SE5eAb395xQqOV1PW2lg-5MI%3D%2Ffit-in%2F495x330%2Ffilters%3Afill%28222222%29%2Fhttps%3A%2F%2Fwww.repstatic.it%2Fcontent%2Flocalirep%2Fimg%2Frep-bologna%2F2018%2F06%2F12%2F164429564-6edb2754-3e66-4179-98ce-48c136145484.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.