Thirty Seconds To Mars: ecco il video di 'Rescue Me' – GUARDA

Thirty Seconds To Mars: ecco il video di 'Rescue Me' – GUARDA

La band guidata da Jared Leto ha pubblicato il video musicale per il suo ultimo singolo "Rescue Me", estratto dal quinto album della band statunitense “America” uscito lo scorso 6 aprile.

"Rescue Me è una canzone sul dolore, una canzone sulla responsabilizzazione, una canzone sulla fede e una canzone sulla libertà", ha detto Leto in una dichiarazione. "È anche una canzone sulla brutale guerra, così tanti di noi lottano contro la paura, la depressione e l'ansia nella speranza che un giorno potremo vivere una vita piena di felicità e sogni". Potete vedere il video qui di seguito:

In mattinata, Tomo Miličević, il chitarrista entrato nella band nel 2003, ha pubblicato un lungo post sui suoi canali social dove annuncia di aver lasciato ufficialmente il gruppo:

Non so davvero spiegare in un comunicato come sono arrivato a prendere questa decisione, ma per favore credetemi se vi dico che questa è la cosa migliore per me e per la band

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.