Lollapalooza Berlin 2018, cosa vedere e sentire nella giornata del 9 settembre

Lollapalooza Berlin 2018, cosa vedere e sentire nella giornata del 9 settembre

Se quella di sabato 8, all'Olympiapark nell'ex città del Muro, sarà una giornata più votata all'elettronica declinata in tutte le sue sfumature, quella conclusiva del Lollapalooza Berlin 2018, domenica 9 settembre, sarà più "generalista", con artisti di spicco in grado di intercettare i gusti di pressoché tutte le tipologie di pubblico.

Impossibile non menzionare i Kraftwerk: il quartetto di Ralf Hütter è universalmente riconosciuto come precursore di ciò che, oggi, è diventato standard in termini di elettronica e rock sperimentale, e quindi perderselo sarebbe un vero peccato. Anche perché lo show messo in scena dagli alfieri del krautrock durante il loro 3-D Tour è quanto di più sorprendente e suggestivo si possa immaginare: se gli adpeti si potranno beare di quello che è a tutti gli effetti il sacro Graal dell'elettronica mondiale, gli spettatori occasionali non potranno fare a meno che restare ipnotizzati dalle atmosfere uniche - e ancora attualissime, nonostante ormai assimilate da più di una generazione di musicisti - confezionate dai "robots" di Düsseldorf.

Chi apprezza più il pop, non potrà che segnare sul proprio programma personale gli Imagine Dragons: la band di Las Vegas guidata da Dan Reynolds e Wayne Sermon non sbaglia un colpo in classifica e anche dal vivo riesce a difendersi più che bene, a giudicare dalle risposte del pubblico intervenuto all'Evolve World Tour, che poco prima di planare su Berlino farà tappa a Milano - il 6 settembre: in scaletta, raccontano le cronache, non mancheranno le hit più celebri del repertorio della band come "Radioactive", "Next To Me", "Demons", "Believer", "Walking the Wire" e "Thunder".

Il cuore di molti, tuttavia, batterà per lui: Liam Gallagher è la punta di diamante offerta dal Lollapalooza Berlin 2018 in termini di rock per la giornata di domenica 9. L'ex frontman degli Oasis è noto per le performance movimentate, che alternano i classici della storica band condivisa con il fratello Noel - "Supersonic", "Live forever" e "Wonderwall", giusto per citarne qualcuno - ai brani inclusi nel suo album di debutto "As You Where" come "Wall of Glass" e "Greedy Soul".

Il compito di far ballare sarà affidato a Kygo, Nervo e Danny Avila, tre star ormai più emerse che emergenti sul panorama del clubbing mondiale: prima che la parola passi alle turntable per i classici Dj set conclusivi, tuttavia, saranno parecchie le occasione per vedere (e sentire) qualcosa di buono. Qualche nome? Al neo soul di Rag'n'Bone Man farà eco il synth pop di Dua Lipa, mentre gli amanti di atmosfere più spiccatamente rock troveranno soddisfazione coi set di Wolf Alice e Friendly Fires. Attenzione poi a queste due chicche: il frontman degli Hot Chip Alexis Taylor presenterà dal vivo i brani del suo ultimo disco, "Beautiful Thing", prodotto dal cofondatore della DFA Records Tim Goldsworthy.

Chi ama i Fab Four, non si lasci sfuggire il set di .Dhani Harrison, figlio del grandissimo George, che sul palco eseguirà i brani del suo album di debutto da solista, "In Parallel", pubblicato nel 2017.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.