Dave Mustaine: ‘Lars Ulrich ha paura di suonare con i Megadeth’

Dave Mustaine: ‘Lars Ulrich ha paura di suonare con i Megadeth’

La faida tra Dave Mustaine dei Megadeth e gli altri membri dei Metallica non mostra alcun segno di cedimento, dopo che l’ex chitarrista solista dei Metallica e fondatore dei Megadeth ha accusato il batterista Lars Ulrich di aver paura di esibirsi nuovamente con lui.

Mustaine è stato il primo chitarrista e co-fondatore dei Metallica, prima di essere licenziato dalla band nel 1983 per problemi di droghe, alcol e scontri con il resto del gruppo. Una volta cacciato dai Metallica, Dave Mustaine ha fondato, sempre nel 1983, i Megadeth. In una recente intervista rilasciata alla rivista greca Rock Hard, dove gli viene chiesto se i "quattro grandi" del thrash (Metallica, Megadeth, Slayer e Anthrax) si esibiranno ancora insieme, Mustaine ha risposto:

Oh, non lo so. Questo non ha nulla a che vedere con i 'Big Four'. Penso che Lars abbia solo paura di suonare con i Megadeth

Nell’intervista Dave Mustaine ha anche ribadito di non avere alcun interesse ad aiutare i Metallica a pubblicare l’edizione estesa della demo del 1982 di “No Life ‘Til Leather”. "Non darò i miei crediti a (Lars), quindi non ne farò parte", ha detto Mustaine. "Ho scritto tutta ‘Mechanix’, ho scritto tutta ‘Jump In The Fire’, così da non dare nessuna percentuale a Lars Ulrich. E per quanto riguarda la canzone 'Phantom Lord', ho scritto ogni nota di quella musica, James [Hetfield] ha scritto tutti i testi. In quel caso è 50/50".

"Se James vuole dare la sua percentuale a Lars perché ha paura di lui, dipende da lui. Io non ho paura di Lars Ulrich, e non gli sto dando la mia percentuale. E la stessa cosa vale con ‘Metal Militia’; ho scritto ogni singola nota di quella musica, James ha scritto ogni parola di quel testo - che è 50/50. Se James vuole dare a Lars la sua percentuale, va bene, se ha paura di lui. Io non ho paura di lui. Non darò niente a Lars Ulrich".

Lo scorso gennaio Dave Mustaine ha detto di aver dato vita ai Megadeth per una sorta di vendetta nei confronti della sua ex band, dichiarando che il suo obiettivo era quello di “distruggere i Metallica".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.