Justin Bieber denunciato per una rissa di due anni fa - VIDEO

Justin Bieber denunciato per una rissa di due anni fa - VIDEO

Il fatto accaduto a Cleveland (Ohio) risale all’8 giugno 2016 (ne demmo conto con notizia corredata da tanto di video), ma è di ieri la notizia della denuncia inoltrata da tale Rodney Cannon nei confronti della popstar canadese Justin Bieber.

Secondo quanto riportato nella denuncia, Cannon venne presentato a Bieber al Westin Hotel. Tutto sembrava procedere per il meglio tanto che Bieber tolse anche gli occhiali da sole a Cannon e li indossò senza averne autorizzazione ma quando Cannon gli scattò una foto Bieber cambiò improvvisamente umore diventando aggressivo, urlando epiteti razzisti e minacciando di colpirlo se non avesse cancellato la fotografia. Tutto ciò è accaduto di fronte a parecchi testimoni.

Poi, continua Cannon, Bieber gli ha afferrato la maglietta mentre si allontanava e gli ha dato pugni in faccia, testa e corpo. Piuttosto che ‘impegnarsi in una rissa’, Cannon dice di aver steso Bieber per terra, al che un membro del servizio di sicurezza di Bieber lo colpì alla testa facendogli perdere conoscenza per un breve periodo di tempo.

Il presunto incidente ha causato danni fisici ed emotivi a Cannon, facendogli anche perdere alcuni giorni di lavoro. I suoi occhiali da sole e i vestiti sono stati distrutti, per un danno valutato in 1.000 dollari.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.