Il Midem annuncia un nuovo premio per il 2019

Il prossimo anno durante il Midem (acronimo per Marché International du Disque et de l'Edition Musicale), a Cannes (Francia) dal 4 al 7 giugno, come riporta Billboard, si terranno i primi Midem Music Awards basati sui dati forniti dalla piattaforma Soundcharts che si è aggiudicata il premio Midemlabs nel 2017.

Soundcharts raccoglierà e qualificherà i dati da piattaforme digitali consolidate e rilevanti per streaming audio e video, social media, piattaforme di identificazione audio e attività di musica dal vivo. Un giudice indipendente verificherà tutti i dati.

Ha dichiarato il CEO del Midem Alexandre Deniot:

“Oggi gli artisti hanno l'opportunità di pubblicare la loro musica istantaneamente a un pubblico più vasto che mai e i fan della musica di tutto il mondo possono fruire della musica di un gruppo più diversificato di artisti dando l'opportunità a nuove storie di successo di emergere da qualsiasi luogo. Con questa nuova piattaforma di premi, miriamo a riconoscere l'emozionante sfida di essere un artista di successo nell'era dello streaming e siamo lieti di ospitare questo nuovo e unico evento nel calendario dell’industria musicale."

L'annuncio di questo nuovo premio arriva in un momento in cui la Recording Academy - che produce i Grammy Awards - è in tumulto. Lo storico presidente e amministratore delegato Neil Portnow ha annunciato il mese scorso che lascerà il posto la prossima estate, in seguito a una serie di imbarazzanti polemiche che vanno dalla scorsa trasmissione dei Grammy dominata dagli uomini alla più recente polemica sulla raccolta fondi MusiCares dell'Academy.

Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.