SIAE, ecco l'elenco completo dei candidati alle prossime elezioni. E a margine l'Agcm...

SIAE, ecco l'elenco completo dei candidati alle prossime elezioni. E a margine l'Agcm...

Sono stati presentati ufficialmente sul sito della Società Italiana Autori ed Editori gli elenchi completi dei candidati in corsa alle elezioni per i rinnovo dell'Assemblea dei Delegati e del Consiglio di Sorveglianza di SIAE: come già riferito da Rockol lo scorso 28 maggio, le consultazioni rivolte agli associati avranno luogo il prossimo 13 giugno in una convocazione unica, a partire dalle ore 11.00, presso il Roma Convention Center la Nuvola di viale Asia, nella Capitale. La registrazione dei partecipanti sarà aperta fin dalle ore 8.00.

Ecco, a questo indirizzo, l'elenco completo di liste e candidati per il rinnovo dell'Assemblea dei Delegati.

A questo indirizzo, invece, è disponibile l'elenco completo di liste e candidati per il rinnovo del Consiglio di Sorveglianza.

Nel frattempo, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha aperto una procedura nei confronti di SIAE. A confermarlo, a Rockol, è stata la stessa Società Italiana Autori ed Editori: "C'è un procedimento in corso nei confronti di SIAE da parte dell'Agcm che si concluderà presumibilmente a fine giugno". Benché ad oggi non siano noti i dettagli, è praticamente certo che l'antitrust abbia messo nel mirino le condotte dell'istituto dopo il recepimento dal parte del governo italiano della direttiva Barnier riguardo la liberalizzazione del mercato nell'ambito dell'intermediazione del diritto d'autore. I funzionari dell'Agcm già nell'aprile del 2017 visitarono gli uffici romani di SIAE, che - da parte sua - dichiarò a Rockol di essere pronta a fornire "massima collaborazione" agli ispettori dicendosi "serena e fiduciosa nel buon esito dell'istruttoria".

Nel settembre dello scorso anno, in seguito alle voci relative a una procedura di infrazione attivata dall'Unione Europea nei confronti del nostro Paese proprio riguardo il presunto non soddisfacente recipimento della direttiva da parte del governo di Roma, la allora Sottosegretaria al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Dorina Bianchi parlò - presso la Commissione Cultura della Camera dei Deputati - di un "superamento della direttiva Barnier" da parte dell'Italia, con l'apertura del mercato anche a enti di gestione indipendente purché non a scopo di lucro. Spiegazione, questa, che evidentemente non ha convinto i vertici dell'Antitrust.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.