Apple lancia una nuova divisione dedicata all’editoria musicale, guidata da Elena Segal

Apple lancia una nuova divisione dedicata all’editoria musicale, guidata da Elena Segal

Secondo quanto riportato da Music Business Worldwide, Apple ha lanciato una nuova divisione interna dedicata all’editoria musicale guidata da Elena Segal, figura ben nota nell’ambiente, che, dopo essere entrata in Apple nel 2006, ha ricoperto diversi ruoli, inclusa la carica di direttore legale di iTunes International. Riferisce sempre MBW che la nuova divisione sarà a sua volta ripartita in alcune sottodivisioni.

La decisione è una delle prime mosse del nuovo vertice di Apple Music, Oliver Schusser, riguardo al quale una fonte avrebbe detto a MBW: “Oliver è ben consapevole del fatto che gran parte delle più importanti scoperte di artisti avvenute nel settore della musica oggi proviene dalla parte editoriale dell'azienda”. Aggiungendo poi: “È anche consapevole che le etichette discografiche e gli artisti sono ben serviti dai team di relazioni industriali presso le piattaforme di streaming - sono dentro e fuori da quegli uffici ogni giorno - ma che l’editoria non ha ancora goduto di quel tipo di relazione diretta”. Concludendo: “Oliver vuole sottolineare l'importanza dell’editoria musicale e degli autori su Apple. Questo è ciò che riguarda questa mossa”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.