Thom Yorke in Italia: scaletta e video dalla data di Firenze

Thom Yorke in Italia: scaletta e video dalla data di Firenze

E' appena terminata al Teatro Verdi di Firenze la prima data italiana di Thom Yorke, che era anche la prima del tour europeo e la prima da solista dopo il breve tour americano dello scorso inverno.
Yorke si è esibito assieme a Nigel Godrich, produttore storico dei Radiohead e collaboratore dei suoi album solisti. Proprio "The eraser" e "Tomorrow's modern boxes" sono stati al centro dello show, assieme a nuovi brani (si parla di un terzo album solista in arrivo, ma non ci sono dati ufficiali) e a qualche accenno da "Amok", il disco degli Atoms for Peace (la band sempre con Godrich, Flea, Mauro Refosco e Joey Waronker).  Come già in passato in questi casi, nessuna canzone dei Radiohead in scaletta.

Come potete vedere da questi video, Yorke ha usato i "Visual" di Tarik Barri, con cui recentemente ha lavorato ad un’installazione audiovisuale a Berlino. Gli schermi sullo sfondo usano un software per costruire grafiche digitali basate sul suono.

Domani,  29 maggio Yorke sarà al Fabrique di Milano. Ecco i video e la scaletta della data di Firenze:

View this post on Instagram

#thomyorke

A post shared by Boschero (@silvia_boschero) on

View this post on Instagram

Mr. Yorke 💫

A post shared by Jessica Guastella (@allaroundjess) on

View this post on Instagram

Tomorrow’s Modern Boxes. Thom Yorke.

A post shared by Dr Shannon (@drshannondc) on

 1) Interference
 2) Brain in a Bottle
 3) Impossible Knots
 4) Black Swan
 5) The Clock
 6) Not the News
 7) Truth Ray
 8) Traffic
 9) Twist
 10) Saturday
 11) Pink Section
12)Nose grows some
13)Cymbal rush

Bis
14)The Axe
15)Atoms for peace
16)Default

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
9 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.