Young Signorino dopo il mancato concerto a Roma: 'Gli organizzatori mi hanno causato problemi psicologici'

Young Signorino dopo il mancato concerto a Roma: 'Gli organizzatori mi hanno causato problemi psicologici'

Il rapper di Cesena, finito nelle ultime ore al centro di una polemica per il mancato concerto al Monk di Roma dello scorso venerdì, 25 maggio, che avrebbe segnato il suo debutto presso il circuito del grandi club italiani, ha voluto fornire su Instragram la sua versione dei fatti circa la serata che l'ha visto mancare l'appuntamento con il pubblico capitolino.

Dopo aver scritto - sempre su Instagram, nella nottata tra ieri e oggi, domenica 27 maggio - "Fumo, fumo, fumo e rido", Young Signorino - come riferisce l'edizione online di Repubblica - ha approfittato del suo canale social per fornire una motivazione decisamente più dettagliata dell'accaduto. "Signorini, riguardo al live del 25 a Roma è successo gli organizzatori del locale mi hanno causato dei problemi psicologici oltre che organizzativi, 400 biglietti venduti e sono veramente dispiaciuto! Ci rivediamo presto Roma", si è limitato a dichiarare il cantante, avvalorando così la tesi - già sostenuta dalla testata romana - di un dissidio tra i responsabili dell'evento e Paolo Caputo - nome all'anagrafe del trapper toscano.

Al momento lo staff del Monk, locale presso il quale avrebbe dovuto aver luogo l'evento, non ha replicato attraverso i propri canali ufficiali. Non è chiaro dove Young Signorino - alla luce del "ci rivediamo presto Roma" incluso al termine della sua nota - abbia intenzione di recuperare la data annullata.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.