Renzo Rubino, guarda il video del singolo ‘Il segno della croce’: ‘La cosa più rivoluzionaria è l’amore’

Renzo Rubino, guarda il video del singolo ‘Il segno della croce’: ‘La cosa più rivoluzionaria è l’amore’

Il cantautore pugliese ha condiviso il video di quello che è il nuovo singolo estratto da “Il gelato dopo il mare”, il repack, uscito lo scorso febbraio, che include anche, tra le sue tracce, l’inedito “Difficile” e il brano che Renzo Rubino ha presentato in gara all’ultima edizione del Festival di Sanremo, “Costruire”.

A proposito de “Il segno della croce” e del suo video – diretto da Acquasintetica e interpretato da Rubino stesso, Maria Cuevas e Alberto Baraghini – l’artista ha detto:

Mi ha sempre incuriosito cosa può esserci dietro a chi compie il gesto del segno della croce. C’è chi lo utilizza per aprirsi nei confronti della fede, chi lo usa per comprimere la propria vera natura umana, chi come rito prima di esaudire un desiderio, o prima di lanciarsi da un paracadute. La verità è che la dottrina spesso ci porta a non essere mai veramente noi stessi, a non aprirci mai veramente. Eppure continuo a pensare che la cosa più rivoluzionaria, che va aldilà di ogni religione è l’amore. Ma non quello che ti fa piangere, ti fa venire le farfalle allo stomaco o ti fa compiere gesti goffi e sofferenti. L’amore che ti fa sentire libero, quello che ti fa star bene. È un percorso, come per il protagonista del video.

Renzo Rubino sarà in concerto il prossimo 21 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma e il 24 maggio al Teatro dal Verme di Milano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
15 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.