Prophets of Rage, spostato al Fabrique di Milano il live dell’8 luglio

Prophets of Rage, spostato al Fabrique di Milano il live dell’8 luglio

Cambio di location per il concerto del supergruppo composto da membri di Rage Against the Machine, Public Enemy e Cypress Hill, che avrebbe dovuto tenersi all’Ippodromo SNAI-San Siro nell’ambito della rassegna estiva meneghina Milano Summer Festival il prossimo 8 luglio: il live avrà, invece, luogo al Fabrique di Milano, mentre la data - l'unica, in Italia, per quest'estate - resta invariata.

I biglietti acquistati restano validi anche per l’esibizione al Fabrique. Per chi desiderasse, invece, comprarli, sono disponibili su ticketone.it e nei punti vendita del circuito TicketOne.

La band di Tom Morello, Chuck D, B-Real, DJ Lord, Brad Wilk e Tim Commerford ha dato alle stampe lo scorso settembre l’album “Prophets of Rage”, disco di debutto della formazione, che ha fatto seguito al singolo eponimo e all’EP “The Party’s Over”.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.