Liberato, guarda il suo concerto di ieri sera a Napoli - VIDEO

Liberato, guarda il suo concerto di ieri sera a Napoli - VIDEO

Ieri sera la Rotonda Diaz sul lungomare di Napoli è stata teatro di un evento molto atteso: il primo concerto nella sua città del musicista senza volto Liberato.

Sono state 15 o, a seconda delle fonti, 20.000 le persone che hanno assistito al live nella suggestiva location. Liberato ha proposto i brani pubblicati nel corso di questi mesi, da "Nove maggio" a "Gaiola portafortuna", passando per "Tu t'e scurdat' 'e me", "Me staje appennenn' amò", fino ai due singoli più recenti, "Intostreet" e "Je te voglio bene assaje". Non è mancato un breve omaggio al concittadino Pino Daniele, sulle note di "Quanno chiove".

Qui sotto il video integrale del concerto di ieri sera. Vi diciamo subito (ma non sveliamo nulla che non sappiate già) che Liberato non ha mostrato il suo volto e non ha svelato la sua identità, del resto con tutto il fumo presente sul palco sarebbe stato comunque difficile scorgerlo. Il mistero continua e la domanda rimane, chi è Liberato?

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.