Cliff Burton: guarda il documentario sul bassista dei Metallica con il commento della sorella - VIDEO

E’ stato pubblicato ed è disponibile alla visione in rete “The salvation kingdom”, un documentario dedicato al bassista dei Metallica Cliff Burton scomparso all’età di 24 anni a causa di un incidente stradale occorso in Svezia al tour bus della band californiana.

La voce narrante del film è quella della sorella di Cliff, Connie. Il documentario si concentra su vari argomenti tra cui l'infanzia di Cliff, i suoi hobby, le sue influenze musicali ed è intervallato da filmati d'archivio e fotografie. Il film presenta anche interviste con musicisti che sono stati influenzati dal bassista.

Il titolo rimanda a un verso della canzone “To Live Is To Die” scritta dal gruppo per omaggiare Burton inclusa nell’album del 1988 “…And Justice For All”, il primo inciso senza l'apporto di Burton.

Caricamento video in corso Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.