X Factor, continua la telenovela sui giudici: Lodo Guenzi (Lo Stato Sociale) smentisce

X Factor, continua la telenovela sui giudici: Lodo Guenzi (Lo Stato Sociale) smentisce

Continua la telenovela dei sui giduci  della nuova edizione di X Factor, in partenza dopo l'estate, ma con le registrazioni verso l'inizio nel giro di qualche settimana.

Riassunto delle puntate precedenti. Confermati il conduttore Alessandro Cattelan, i giudici Fedez e Mara Maionchi. Levante è dimissionaria, come da suo annuncio; Manuel Agnelli non ha preso posizione ma a  Rockol risulta che vorrebbe uscire dal talent. Il direttore artistico Tommassini è alla corte Maria De Filippi ad amici e il possibile sostituto sarebbe di Simone Ferrari, Head of Creative Department della Balich Worldwide Shows (ha curato le cerimone delle olimpiadi Torino 2006, Sochi 2014 e Rio 2016.

Tra i nomi che sono circolati negli ultimi giorni, c'è quello di Lodo Guenzi, de Lo Stato Sociale, e fresco di debutto come conduttore televisivo al concerto del 1° Maggio. Oggi la band ha tenuto una conferenza stampa, e il cantante ha smentito categoricamente:

Non mi hanno contattato, da X Factor. E all’interno del gruppo abbiamo cinque idee diversi sui talent

Tra gli altri nomi possibili, quelli di Asia Argento e il ritorno di Mika, secondo le indiscrezioni rilanciate nei giorni scorsi da TvZoom. In passato si era parlato di Omar Pedrini,  Neffa e Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti e del rifiuto di Coez e di Ermal Meta.

 

 

 

Dall'archivio di Rockol - I Campioni del 68° Festival di Sanremo: Lo Stato Sociale raccontano "Una vita in vacanza"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.