Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma. L'ordine di uscita degli artisti e il 'caso Cosmo': le ultime da Piazza San Giovanni

Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma. L'ordine di uscita degli artisti e il 'caso Cosmo': le ultime da Piazza San Giovanni

È davvero tutto pronto per il Concerto del Primo Maggio 2018 di Roma. La ventinovesima edizione della manifestazione, la venticinquesima ad essere trasmessa in diretta su Rai3, vedrà alternarsi sul palco di Piazza San Giovanni più di trenta artisti, tra "big" e "nuove proposte": si va da Gianna Nannini ai vincitori del contest 1MNext, passando per - tra gli altri - Carmen Consoli, Max Gazzé (che sul palco si presenterà insieme all'Orchestra Filarmonica Marchigiana), Lo Stato Sociale, Ermal Meta e il vincitore dei "giovani" del Festival di Sanremo, Ultimo (qui il cast completo). Mentre sul palco sono in corso le prove, gli organizzatori, i conduttori e i rappresentanti dei sindacati incontrano la stampa per raccontare le loro impressioni e sensazioni alla vigilia.

"È un concerto dove c'è una compattezza di cast tale per cui ti sembra di raccontare una storia comune. Sul palco saliranno band che raccontano il mondo intorno e che lo fanno con un linguaggio autentico, onesto", commentano i due conduttori, Ambra Angiolini e Lodo di Lo Stato Sociale, a proposito del cast. "Vogliamo che questo concerto sia così anche nei prossimi anni", dice l'organizzatore, Massimo Bonelli di iCompany, guardando la prima fila della platea allestita nel backstage, che raduna alcuni dei protagonisti del concerto, Cosmo, gli Zen Circus, Maria Antonietta, Willie Peyote, Dardust e i Canova.

Il tema dell'edizione 2018 del Concerto del Primo Maggio sarà la sicurezza sul lavoro: "Vogliamo affrontare un tema del genere attraverso la musica, che è il mezzo che ci permette di parlare di contenuti e di farlo a livello collettivo", dicono i rappresentanti dei sindacati, "proponiamo un bel concerto musicale, che ci consente di dare uno spaccato della proposta musicale italiana al di fuori dei grandi circuiti. È una cosa che ci rende molto orgogliosi".

Sul palco saliranno anche i tre finalisti del contest 1MNext 2018, scelti dalla giuria tra i 12 artisti arrivati alle semifinali della scorsa settimana. "Spero che questo contest conquisti sempre più spazio all'interno del Primo Maggio. Non voglio dire che questo contest sia più figo, ma è semplicemente diverso: è l'unico che ti da possibilità di cantare e suonare di fronte a 500,000 persone", dice il presidente della giuria che ha selezionato i tre artisti, il giornalista e conduttore radiofonico Massimo Cotto.

Si parla infine della vicenda legata al furto subito da Cosmo nella giornata di ieri. Il furgone che trasportava gli strumenti cantautore, arrivato a Roma per le prove di ieri sera, è stato svaligiato nel parcheggio dell'hotel. "La notizia è rimbalzata qui nel backstage e ci ha colpito", racconta Massimo Bonelli, "parlandone con SIAE è nata l'idea, da parte di SIAE, di dare un contributo a Cosmo per ricomprare buona parte della strumentazione". Il cantautore interviene per dire la sua: "Ho deciso di attivarmi sui social pubblicando un post con l'elenco delle cose rubate, chiedendo ai miei fan di aiutarmi a recuperarle. Ho ricevuto feedback da parte di tanti musicisti e il sostegno della SIAE. Mi sono sentito parte di una rete di solidarietà. Una cosa così, fino a qualche anno fa mi avrebbe impedito di suonare. È una cosa grave. Io avevo già pianificato di riacquistarli in qualche modo, il mio ultimo progetto sta andando bene. Ma il sostegno di SIAE mi ha colpito. Ma non voglio sentirmi un privilegiato. Io spero che questa cosa crei un precedente: è un'idea forte, mi sento fortunato ad aver ricevuto questo sostegno. È un'idea su cui bisogna lavorare, bisognerebbe istituire un fondo per musicisti in difficoltà, senza diventare però una banca che concede prestiti a fondo perduto". Cosmo non se la sente di dire a quanto ammonta precisamente il danno: "Decine di migliaia di euro", risponde.

Al termine dell'incontro viene svelato l'ordine di apparizione degli artisti sul palco: Indigo Face, Giorgio Baldari, Braschi, Diego Esposito, Maria Antonietta, Frah Quintale, Wrongonyou, Achille Lauro e Boss Doms, Mirkoeilcane, Nitro, Galeffi, Gemitaiz, Gazzelle. Willie Peyote, Erio (finalista 1MNext2018), La Municipàl (finalista 1MNext2018), Zuin (finalista 1MNext2018), Dardust e Joan Thiele, Canova, Zen Circus, Francesca Michielin, John De Leo, Ministri, Gianna Nannini, Ultimo, Sfera Ebbasta, Max Gazzé, Ermal Meta, Carmen Consoli, Cosmo, Le Vibrazioni, Lo Stato Sociale, Calibro 35 e Fatboy Slim.

Il Concerto del Primo Maggio 2018 sarà trasmesso in diretta da Piazza San Giovanni su Rai3 a partire dalle 15 e fino a mezzanotte.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.