Napster, aumentano gli abbonamenti ma il bilancio è ancora in perdita

Napster, aumentano gli abbonamenti ma il bilancio è ancora in perdita
E’ ancora in rosso, il conto economico dell’anti iTunes per eccellenza, ma in via di miglioramento. Il report trimestrale per il periodo che si è chiuso al 31 dicembre indica un profitto “illusorio” di 12,8 milioni di dollari, legato alla vendita da parte di Roxio della divisione che produce software per la masterizzazione dei Cd: togliendo quella cifra, i dati di esercizio mostrano una perdita di 16,4 milioni di dollari contro i 25,6 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente.
Nel frattempo, gli introiti della società californiana, che ha sede a Santa Clara, sono più che triplicati a 12,1 milioni di dollari nel trimestre (meno però di quanto previsto dagli analisti finanziari), ed è aumentato il numero degli abbonati: ora sono 270 mila, 44 mila dei quali sono universitari. Per il periodo gennaio/marzo 2005, Napster prevede di incrementare il suo giro d’affari a 14 milioni di dollari.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.