Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma: anche Ermal Meta nel cast

Concerto del Primo Maggio 2018 a Roma: anche Ermal Meta nel cast

Ci sarà anche il già co-vincitore - insieme a Fabrizio Moro - dell'ultima edizione del Fetival di Sanremo al Concerto del Primo Maggio 2018 di Roma: la presenza di Ermal Meta nel bill del Concertone che tradizionalmente inaugura la stagione italiana dei grandi eventi all'aperto è stata confermata nella mattina di oggi, martedì 24 aprile, dagli organizzatori dell'evento.

Per l'ex leader dei La Fame di Camilla quello previsto per la prossima Festa dei Lavoratori non sarà il primo passaggio sul palco di piazza San Giovanni: Meta fu già chiamato a esibirsi al Concertone lo scorso anno, quando eseguì - a favore del pubblico capitolino - i brani "Volevo dirti", "A parte te" e "Vietato morire".

Ermal Meta va così ad aggiungersi al cast a oggi composto da Lo Stato Sociale (al cui cantante, Lodo Guenzi, sarà affidato anche il ruolo di co-presentatore, insieme ad Ambra Angiolini), Ministri, Francesca Michielin, Gemitaiz, Ultimo, Achille Lauro con Boss Doms, Gazelle, John De Leo, Carmen Consoli, Frah Quintale, Canova, Wrongonyou, Nitro, Willie Peyote, Dardust con Joan Thiele, Max Gazzé, Sfera Ebbasta, Cosmo, Le Vibrazioni, Zen Circus, Maria Antonietta, Galeffi, Mirkoeilcane e Fatboy Slim, quest'ultimo unico artista straniero per il momento confermato nel cast dell'evento. Sul palco del Concerto del Primo Maggio 2018 saliranno inoltre i vincitori del concorso 1MNext Erio, La Municipàl e Zuin.

Dall'archivio di Rockol - "Vietato Morire" (#NoFilter)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
3 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.