Pixies, la band festeggia i trent’anni di ‘Come On Pilgrim’ e ‘Surfer Rosa’: cinque concerti a Londra

Pixies, la band festeggia i trent’anni di ‘Come On Pilgrim’ e ‘Surfer Rosa’: cinque concerti a Londra

La band capitanata da Black Francis ha annunciato una residency di cinque date nella storica location della London Roundhouse di Camden per celebrare i trent’anni del loro primo EP, “Come On Pilgrim”, uscito nel 1987, e del loro primo album, “Surfer Rosa”, uscito l’anno seguente e contenente alcune delle più significative tracce dei Pixies, come “Where Is My Mind”, “Gigantic” e “Bone Machine”. Per l’occasione, il leggendario gruppo college rock si esibirà nella capitale inglese dal 30 ottobre al 3 novembre.

A distanza di un paio d’anni dalla pubblicazione del loro quarto album in studio, “Trompe le Monde”, pubblicato nel 1991, la formazione ha lasciato le scene, per poi dare vita a una reunion nel 2004, inaugurata con il concerto del 13 aprile al Fine Line Music Café di Minneapolis. L’ultima fatica discografica dei rockers risale al 2016, quando i Pixies sono usciti con “Head Carrier”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
8 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.