Comunicato Stampa: Fashion Models 2005 al Tenax

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

venerdì 11 febbraio 2005 - ore 22
TENAX – via Pratese 46 – Firenze
The Cage

Fashion Models 2005
BEACHWEAR D-SQUARE
Sfilata di moda con Benedict, Aitor, Marian, Manuel ed i più famosi i testimonial della pubblicità

Ancora moda protagonista delle notti Tenax. Dopo le feste degli espositori del Pitti Uomo, venerdì 11 febbraio arriva il Fashion Models 2005, la sfilata itinerante del Beachwear D-Square che vede, in passerella, alcuni dei più noti testimonial della pubblicità e della moda.
Modelli di successo come Benedict (testimonial della campagna D-Square), Aitor (testimonial Versace), Marian (testimonial Armani), Manuel (testimonial Prada).
La colonna sonora della serata è all’insegna dell’house. La consolle della main-room è nelle mani di Massimo Padovani, mentre al MuM privè continuano i dj set di Filippo Nardi: house, elettro e funk.

sabato 12 febbraio 2005 - ore 22
TENAX - via Pratese 46 – Firenze
N o b o d y ’ s P e r f e c t

LEE BURRIDGE

Dj set

Le sue serate Tyrant al Fabric di Londra sono in vetta alle classifiche del nightclubbing mondiale. Identica sorte per omonime compilation discografiche,realizzate a quattro mani con il collega e amico Craig Richards.
Segna il graditissimo ritorno del dj inglese Lee Burridge il Nobody’s Perfect Tenax di sabato 12 febbraio.
Dj del mese per la rivista Muzik, tra i primi dieci al mondo per Dj Magazine… sono tantissimi i riconoscimenti che Lee Burridge si è conquistato in vent’anni di carriera, grazie ad uno stile personalissimo che fonde deep house e break beat. Insieme a Craig Richards, Burridge è il protagonista della serata "Tyrant" al Fabric di Londra, uno degli appuntamenti imperdibili delle notti inglesi. Leggendari anche i suoi "Full Moon Party" di Ko Pha Ngan, in Tailandia. Cresciuto musicalmente nelle periferie londinesi, vicino a Bournemouth, Burridge è diventato in pochi anni un punto di riferimento nella scena house mondiale ed ha collaborato con i più affermati dj del globo.

LEE BURRIDGE – Originario dello Hampshire, classe 1969, Lee Burridge inizia la propria carriera di Dj nel 1985, in occasione dei primi eventi acid house.
Le sue aspirazioni lo portano a spostarsi dal Dorset ad Honk Hong, dove diventano famose le sue performance al Cream, al Ministry, al Malibu Stacey e al Northern Exposure. Nel 1993 Lee muove le sue attenzioni ai leggendari "full moon parties" di Ko Pha Ngan, Thailandia. Nel 1999 si aggiudica il 33° posto della DJ Magazine's Top 100 DJ Poll, diventa Dj del mese per Muzik e miglior Dj per Mixmag. Di lì a poco prende forma l’appuntamento mensile “Tyrant” del Fabric, a Londra (ideato insieme al collega e amico Craig Richards). Con il marchio “Tyrant” i due Dj pubblicano anche due compilation di successo per Distinctive Breaks. Come gli album anche i suoni prodotti da Lee sono unici e versatili. Dall’estero fioccano decine di proposte e per Lee inizia un lungo tour che lo porterà dalla Romania all' Argentina, dall'Asia agli USA. Nel 2002 è al decimo posto della classifica mondiale di stilata da DJ Magazine. Lee Burridge è in grado di interpretare la folla come nessun altro.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.