MTV VMAs 2018, il ritorno a New York nella storica location del Radio City Music Hall

MTV VMAs 2018, il ritorno a New York nella storica location del Radio City Music Hall

I miglior video di musica degli ultimi 12 mesi saranno premiati nella Grande Mela, al Radio City Music Hall, come accadde per la prima volta nel 1984, in occasione dell’edizione inaugurale degli MTV Video Music Awards, che si tenne nel cosiddetto Showplace of the Nation. Da quel momento, la manifestazione è più volte tornata nella storica location newyorkese (l’ultima è stata nel 2009), facendo tappa, negli anni, anche a Los Angeles, Miami, Las Vegas e Inglewood. L’ultima edizione, presentata da Katy Perry, ha avuto luogo al Forum di Los Angeles.

Insieme alla sede sono state annunciate anche la data dei prossimi VMAs e la squadra dietro le quinte dell’evento: la manifestazione si terrà il 20 agosto 2018 e avrà come Executive Producers Jesse Ignjatovic, Bruce Gillmer e Garrett English, come Executive in Charge of Production Melanie Block, come Music Executive in Charge Amani Duncan e come Talent Executive in Charge Wendy Plaut.

Il sindaco di New York Bill De Blasio non ha nascosto il suo entusiasmo per il ritorno dell’evento nella città da lui amministrata:

L’energia creativa della città di New York da sempre anima chi vive e lavora qui. È il luogo dove musica, film e arte si incontrano e dove i Video Music Awards sono nati. Non c’è posto migliore di New York dove realizzare gli MTV VMAs in una delle location più iconiche al mondo.

 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.