Janelle Monáe: ascolta il nuovo brano 'I Like That'

La cantautrice di Kansas City ha condivisio attraverso il proprio canale Youtube ufficiale l'audio di un nuovo brano, intitolato "I Like That": la canzone sarà inclusa nel nuovo album in studio di Janelle Monáe, "Dirty Computer", atteso nei negozi entro il prossimo 27 aprile.

Caricamento video in corso Link

Dalla propria nuova prova sulla lunga distanza - ideale seguito di "The Electric Lady" del 2013 - la Monáe aveva già reso disponibile i brani "Make Me Feel", "Django Jane" e "Pynk". Il disco, alla realizzazione del quale hanno preso parte in veste di co-produttori Nate "Rocket" Wonder, Nana Kwabena, Chuck Lightning, Wynne Bennett e Mattman & Robin, sarà promosso attraverso un cortometraggio che verrà proiettato nei cinema statunitensi prima del film della Marvel "Black Panther": l'album sarà oggetto anche di ascolti in anteprima a beneficio di una ristretta cerchia di fan a New York e Los Angeles i cui dettagli sono per il momento coperti da assoluta segretezza.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.