NEWS   |   Pop/Rock / 21/04/2019

Sandy Denny: ‘La voce folk rock britannica per eccellenza’ – 10 brani essenziali (1 / 11)

Sandy Denny: ‘La voce folk rock britannica per eccellenza’ – 10 brani essenziali

Ci lasciava il 21 aprile 1978 Alexandra Elene McLean Denny, in arte Sandy Denny, una delle voci femminili più importanti del folk rock britannico (ma non solo).

Sandy Denny è stata voce dal 1968 al 1969 e poi dal 1974 al 1975 dei Fairport Convention, gruppo chiave nel movimento folk rock inglese formato nel 1967. Nel 1970 fonda i Fotheringay Trevor, gruppo di brevissima vita in cui ha militato anche Trevor Lucas, futuro marito di Sandy e all'epoca suo compagno.

Sandy Denny nel 1971 decide di intraprendere la carriera solista, che gli permette di esprimersi con maggiore libertà e autonomia. Gli anni da solista sono quelli più fruttuosi e importanti per la cantautrice britannica, celebre è la collaborazione con Robert Plant nel brano “The Battle Of Evermore”, presente nel quarto disco dei Led Zeppelin “Led Zeppelin IV”. La stima che Sandy Denny godeva in quegli anni presso gli altri artisti era davvero notevole: nel corso della sua breve carriera, Sandy Denny ricevette proposte di collaborazione anche dal chitarrista degli Who Pete Townshend e dal chitarrista Lowell George, per non parlare delle collaborazioni informali con Don Henley degli Eagles e del legame con Frank Zappa e con la cantante Mama Cass.

La carriera di Sandy Denny è stata breve ma davvero sensazionale: precursora della prima fusione tra folk tradizionale inglese e rock. Grazie alla sua prima esperienza con i Fairport Convention ha avuto origine l'intera corrente britannica del folk rock.

Ricordiamo la cantautrice britannica nel giorno dell’anniversario della sua morte con 10 brani essenziali.