Liam Gallagher vorrebbe che suo figlio Gene portasse il grime nel rock’n’roll

Liam Gallagher vorrebbe che suo figlio Gene portasse il grime nel rock’n’roll

Il minore dei fratelli Gallagher ha le idee piuttosto chiare in merito al futuro di suo figlio Gene. Sebbene il diciassettenne si diletti a suonare la chitarra Liam Gallagher guarda con interesse alle inclinazioni del ragazzo per un genere, il grime, che di chitarristico ha ben poco. Non solo, ma nel corso di un’intervista con Mike Skinner e Murkage Dave, la voce di “Live Forever” ha espresso la speranza che Gene, nel caso dovesse decide di metter su una sua band, possa portare il genere musicale nato intorno ai primi anni Duemila nel rock’n’roll: “Sarebbe interessante sentire il suo mix e come porterebbe tutta questa roba grime nella sua versione di rock’n’roll, o musica da chitarra, o qualunque cosa sia. In un certo senso lanci tutto nella pentola e vedi cosa viene fuori”, ha dichiarato Gallagher padre. Che ha anche un suo artista del cuore nell’universo grime, il rapper britannico Skepta, che definisce una “rockstar”: “Qualsiasi genere di musica tu faccia ci sono persone che vanno oltre il loro genere musicale”. E ribadisce: “Penso che siano star, o no?”.

È di una decina di giorni fa la notizia che il cantante di Manchester ha aggiunto altre due nuove date, questa volta invernali, a quelle già previste per i suoi concerti in Italia: terminata la sessione della bella stagione, Liam Gallagher tornerà nella Penisola nel mese di novembre per esibirsi a Treviso, il 15, e a Roma, il 16.

Dall'archivio di Rockol - I migliori tweet di Liam Gallagher
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.