NEWS   |   Italia / 16/04/2018

Suvari - la recensione di "Prove per un incendio"

Suvari - la recensione di "Prove per un incendio"

"Prove per un incendio" è il nuovo lavoro in studio, disco d’esordio di Suvari, il progetto solista di Luca De Santis, ex cantante dei LAGS e può essere considerato come l’evoluzione di una precedente one-man-band di Luca, Tv Glue, con la quale ha dato alla luce un demo casalingo 2013. Nove pezzi in scaletta, caratterizzati da una batteria elettronica di forte presenza all’interno di atmosfere legate ai sintetizzatori. Gli unici strumenti reali suonati da Luca sono il basso e alcune chitarre, reali o fittizie, che si sovrappongono e a tratti si mischiano. Un modus operandi dettato da una specifica esigenza fisica: a causa di una forma rara di neuropatia motoria che lo ha colpito nel maggio 2015, Luca è stato costretto a tornare a casa dei genitori nella provincia toscana, lasciandosi alle spalle il lavoro e la vita costruita negli ultimi anni a Londra. Data l’impossibilità di suonare qualunque strumento, l’unico supporto per raggiungere l’obiettivo è stato il computer, elemento fondamentale per la costruzione di quello che, a conti fatti, è buon disco indie synth pop. Pubblicato per “To Lose La Track”, "Prove per un incendio” è stato prodotto da Luca con a Marta Venturini (produttrice di “mainstream” di Calcutta) presso Studio Nero di Roma.

...  un disco fatto di pezzi fondamentalmente semplici, buoni da cantare tanto quanto da ascoltare, e che definiscono di rimando la persona che li ha creati.

Leggi la recensione completa di "PROVE PER UN INCENDIO" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi