Cosa vogliono dirci i System Of A Down? Sui social il conto alla rovescia

Cosa vogliono dirci i System Of A Down? Sui social il conto alla rovescia

Aggiornamento: I System Of A Down hanno scoperto le carte e hanno fatto sapere che i post pubblicati sui loro canali social ufficiali si riferivano al loro nuovo tour negli Stati Uniti. Il tour partirà il prossimo ottobre e al momento il calendario si compone di cinque date che vedranno la band esibirsi in California, Arizona e Nevada. 

La scorsa estate lo scenario non era dei più promettenti, ma ora qualcosa sembra cambiato e la band di “Toxicity” suggerisce, via social, che si sta preparando a lanciare qualche novità. A tredici anni dall’ultimo disco, il doppio album “Mezmerize/Hypnotize”, i System Of A Down, che dopo un periodo di stop si sono riuniti nel 2010, hanno dato il via su Twitter a un countdown che potrebbe iniziare a darci qualche risposta al lungo silenzio.

È del 6 aprile il primo tweet, un’immagine vintage di alcune persone in spiaggia accompagnata dal testo “THREE”. Il giorno successivo, ecco comparire la stessa foto con alcuni nuovi elementi che rimandano all'armamentario bellico: “TWO”. In questo caso insieme all’immagine c’è anche l’hashtag #soad2018, il loro acronimo. Infine, oggi arriva l’ultimo numero del conto alla rovescia, “ONE”, e si aggiungono l’hashtag #letsdothis e nuovi dettagli all'interno della foto.

È naturale che la speranza dei fan sia quella di un nuovo album, ma non è da escludere che la band losangelina abbia in serbo qualcosa d’altro, magari relativamente all’attività live. L’attesa, ormai, dovrebbe essere quasi finita.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.