Linkin Park, l'attrezzatura della band in vendita per beneficenza

Linkin Park, l'attrezzatura della band in vendita per beneficenza

Duecento tra strumenti, attrezzi e dispositivi vari utilizzati dai Linkin Park nel corso della loro carriera verranno venduti online e il ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza.

La vendita aprirà domani, mercoledì 4 aprile, sul sito Reverb.com: tra gli oggetti in vendita ci saranno anche la keytar usata nel video di "What I've done", il theremin suonato da Mike Shinoda e il megafono AmplivoxS602M usato dalla band losangelina nel tour del 2011.

Caricamento video in corso Link
Una parte del ricavato della vendita sarà donato a Music for Relief, associazione - supportata da Entertainment Industry Foundation - fondata dai Linkin Park nel 2004 in seguito al terremoto e maremoto dell'Oceano Indiano, con l'obiettivo di dare assistenza alle vittime di catastrofi naturali (l'organizzazione si è attivata anche per gli uragani Katrina e Rita, gli incendi il California dell'ottobre del 2007, il terremoto di Haiti del 2010 e quello di Tōhoku del 2011).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.