Jesse Hughes degli Eagles Of Death Metal cancella i suoi post sulle ‘patetiche e disgustose’ proteste contro le armi

Jesse Hughes degli Eagles Of Death Metal cancella i suoi post sulle ‘patetiche e disgustose’ proteste contro le armi

Il frontman degli Eagles of Death Metal Jesse Hughes, già salito alle cronache per le sue controverse esternazioni sul controllo delle armi quando dichiarò che le politiche francesi sulla questione non avevano impedito la strage del Bataclan di tre anni fa, avvenuta durante il concerto che la band stava tenendo nel locale parigino, ha rimosso da Instagram i post nei quali, tra le altre cose, definiva l’ultima ondata di proteste contro le armi negli Stati Uniti “patetica e disgustosa”.

La manifestazioni di studenti, e non solo, alla quale il rocker fa riferimento è quella che sabato scorso ha affollato le vie di Washington in risposta al massacro di Parkland dello scorso 14 febbraio, che ha visto perdere la vita 17 adolescenti, uccisi a colpi di pistola da un ex studente.

Oltre ai testi, l’artista aveva pubblicato un fotomontaggio della giovane Emma Gonzalez, tra i/le leader della protesta, che fa a pezzi la costituzione statunitense, diffusa da movimenti di estrema destra, confermando la sua posizione in difesa dell’uso incontrollato delle armi da fuoco.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.