Ben Harper e Charlie Musselwhite - la recensione di "No Mercy In This Land"

Ben Harper e Charlie Musselwhite - la recensione di "No Mercy In This Land"

“No Mercy In This Land” arriva a cinque anni di distanza dal precedente “Get Up!”, frutto del sodalizio tra Harper e Musselwhite e sarà seguito da un tour internazionale che toccherà anche il Belpaese con due date al Fabrique di Milano il prossimo 23 e 24 aprile

Alla fine, "No mercy in this land", anche negli episodi più legati alla musica del diavolo è un disco in cui la mano di Ben Harper è iper riconoscibile: non si allontana più di tanto dal black-rock con cui abbiamo imparato ad amarlo, e offre una manciata di ottime canzoni. La presenza di Charlie Musselwhite è un enorme valore aggiunto: un signore d'altri tempi che colora le canzoni, senza mai strafare, sempre al servizio della musica e mai di se stesso. Una dimostrazione che si può essere legati alle proprie radici ed essere contemporanei, e che il blues è davvero attuale.

Leggi la recensione completa di "NO MERCY IN THIS LAND" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.