Gianmaria Testa, 'cantare non è un mestiere' (1 / 13)

Gianmaria Testa, 'cantare non è un mestiere'

Esattamente tre anni fa, il 30 marzo 2016, se ne andava Gianmaria Testa. Una partenza affrettata da un male che aveva lasciato da subito ben poco spazio alle illusioni. A soli cinquantasette anni, con poco più di venti di attività abbastanza febbrile, per star dietro a un consenso che si era fatto attendere, ma poi si era consolidato via via, mai oceanico ma concreto. Come concreto era lui, figlio di una realtà per cui cantare non era certo un mestiere (e non a caso a lungo se n’era mantenuto, caparbiamente, un altro).

Dai due Premi Recanati vinti (1993/94) al primo cd, il successo in Francia e tutto quanto ne è seguito, Gianmaria ha pubblicato sei album di inediti, settanta canzoni in tutto (sue), più tre in altri due lavori. Ne abbiamo scelte dodici, all’americana, dov’è la dozzina, e non la decina, l’unità di misura per qualcosa che assomigli a una selezione. Buona lettura e buon ascolto.

Alberto Bazzurro (a cura di www.lisolachenoncera.it)

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.